PELLEGRINAGGIO AD ASSISI

PER L'OFFERTA DELL'OLIO ALLA TOMBA DI FRANCESCO

3-4 OTTOBRE 2019

 

Saranno i Comuni della Toscana ad offrire, quest’anno, l’olio per la lampada che arde dinanzi alla tomba di San Francesco, ad Assisi: ogni anno infatti le diverse regioni italiane si alternano in questo gesto di omaggio al Patrono d’Italia.

Per accompagnare l’offerta dell’olio alla lampada di San Francesco, la Diocesi di Firenze organizza due pellegrinaggi: il primo di un giorno soltanto per il 4 ottobre in pullman, con partenza da Villa Costanza alle 5.30 del mattino e rientro previsto per le 19, il costo è di 35 euro a persona.

Il secondo pellegrinaggio prevede invece due giorni, il 3 e il 4 ottobre, con partenza in pullman da Villa Costanza alle 5.30 del 3 ottobre e rientro alle 19 del 4 ottobre con cena del 3 e colazione del 4 incluse, al costo di 110 euro.

Tutte le informazioni possono essere richieste per mail a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. oppure si può chiamare direttamente l’agenzia di viaggio della diocesi Florentour al 055-292237.

Tutti coloro che vorranno partecipare anche autonomamente al pellegrinaggio, dovranno essere muniti di pass per poter accedere alle aree celebrative (la Basilica superiore, la Basilica inferiore); anche per il piazzale sottostante la Basilica e il prato antistante ci sarà bisogno dei pass.

Una proposta per i giovani: il centro di pastorale giovanile della Diocesi di Firenze infatti ha aderito all’idea lanciata dall’Arcivescovo di Lucca, di un pellegrinaggio a piedi da Gubbio ad Assisi, «Sui passi di Francesco». Il cammino si svolgerà dal 30 settembre al 4 ottobre e sarà accompagnato dalla lettura della «Laudato si’», l’enciclica di Papa Francesco sui temi dell’ambiente e della custodia del creato. La proposta è rivolta in particolare a giovani universitari, ricercatori, docenti (18-40 anni). Per informazioni: tel 0552763724, Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

I GIOVANI di SAN DONATO in POLVEROSA

RACCONTANO la VITA di MARIA CRISTINA OGIER

 

Il progetto di partecipare con i giovani della parrocchia di San Donato in Polverosa alla rassegna teatrale “In scena la fede”, organizzata dall’Arcidiocesi di Firenze e giunta alla sua quarta edizione, fu auspicato e proposto nella riunione del Consiglio Pastorale del settembre dello scorso anno; sembrò subito un sogno irrealizzabile, ed emersero all’istante timori ed incertezze, legati soprattutto alle ristrettezze dei tempi, all’assenza di una compagnia teatrale giovanile strutturata, all’esiguità di ragazzi disposti ad affrontare, seppur guidati dal più consolidato gruppo di adulti, un’esperienza teatrale di questo tipo.

Accettata tuttavia l’accattivante sfida, nacque l’idea, originale nel suo genere e crediamo inedita nella storia della rassegna, di onorare la memoria di una ragazza fiorentina morta nel 1974 a neppure diciannove anni e di cui è stata da poco intrapresa la causa di beatificazione.

L’evento che presenteremo, intitolato "Tutto per Te e in Te", è una raffigurazione scenica della vita di Maria Cristina Ogier, ed è programmato per venerdì 24 maggio alle ore 21 presso la nuova sala polivalente di San Donato in Polverosa, situata a Firenze in via de’ Tacchinardi 15/c.

Sarà interamente rappresentato dai giovani della parrocchia, secondo un copione da noi realizzato sulla base della bibliografia esistente, ripercorrendo gli episodi più significativi della vita della figura ispiratrice e mettendo in luce alcune testimonianze di persone realmente entrate in contatto con lei.

Maria Cristina ha dedicato tutta la sua breve vita all’amore per i poveri e i sofferenti; lei, che più di ogni altro aveva bisogno di attenzioni e cure a causa di un male inesorabile che l’aveva colpita in tenerissima età.

Rappresenta senza dubbio un’icona gioiosa del Vangelo, reso vivente attraverso concrete opere di carità, proseguite ed amplificate dopo la sua morte dagli amati genitori che hanno raccolto la sua missione e l’hanno sviluppata nella direzione che lei stessa aveva indicato: spicca in particolare, la creazione dal nulla di case-famiglia a misura d’uomo, efficienti ed accoglienti, dove l’handicap rappresenta una ricchezza e una diversa normalità.

Ancora adesso, a quarantacinque anni dalla morte, Maria Cristina Ogier appare una figura di ragazza dinamica, attuale, un vero modello di riferimento per la gioventù di oggi, spesso alla ricerca di valori e di certezze.

Maria Cristina non è arrivata a conoscere la nostra insensata e forsennata modernità, non aveva chat, blog o forum, il suo messaggio di carità non avvertiva esigenze di frivola esteriorità, piuttosto la pressante determinazione di chi sapeva di aver poco tempo a disposizione.

Non esistevano i social, ma aveva il suo diario, occasione di dialogo con Gesù; il suo mondo fu la parrocchia, ed i pellegrinaggi Unitalsi a Lourdes la sua occasione di confronto con la croce della sofferenza. In tutto questo si racchiude il semplice ma grandioso messaggio lasciato da Maria Cristina al mondo giovanile.

 

N.B.: per prenotazioni biglietti, chiamare 347 61 38 909 oppure 333 80 43 730

(*) Articolo pubblicato su Toscana Oggi – Osservatore Toscano del 16 maggio 2019




MERCOLEDÌ DELLE CENERI

17 FEBBRAIO 2021

 

«Ecco, noi saliamo a Gerusalemme» (Mt 20,18)

È l'appello di Papa Francesco per la Quaresima: tempo per rinnovare fede, speranza e carità. 

Un invito a non aspettare la Settimana Santa per «diventare uomini e donne migliori», ma a usare queste settimane per convertirci e condividere col prossimo energie e beni.

Per leggere il documento, clicca qui.

 

Nel Mercoledì delle Ceneri la nostra comunità celebrerà a San Donato in Polverosa due messe: alle ore 18:00 e alle ore 20:30.

 

 

MOSTRA MERCATO NATALIZIA 

Da Domenica 25 novembre 2018

 


La mostra mercato rappresenta un’ottima occasione per regalarsi o regalare pezzi di valore a fronte di contributi ben inferiori ai prezzi di mercato. 

Con i contributi raccolti si potrà sostenere finanziariamente i vari  progetti  straordinari  in cui è impegnala la nostra parrocchia.

A partire da domenica 25 novembre, sarà possibile visitare la mostra nei seguenti orari: nei giorni festivi, dalle 8:30 alle 12:30; nei giorni prefestivi, dalle ore 17:00 alle ore 19:00. Vi aspettiamo nei locali attigui alla Chiesa, in via di Novoli, 31!

 

 



GETSEMANI

SABATO 29 SETTEMBRE, ORE 21:15

 

Dopo il grande successo di quest'estate, la nostra parrocchia di San Donato in Polverosa è lieta di ospitare, per la seconda volta, lo spettacolo dal titolo "Getsemani", il giorno sabato 29 settembre, alle ore 21:15.

Lo spettacolo, di  Stefano Luci e Massimiliano Peri, racconta e testimonia la vera storia di un operatore nei centri di accoglienza per migranti.

Da non perdere!

Ingresso libero.

 

 

 

 

 

 

UN GRAZIE DAL CENTRO MISSIONARIO MEDICINALI

 

Venerdì 25 maggio la Parrocchia di San Donato in Polverosa ha ospitato, nel salone assembleare, per l’occasione vestito a festa, la cena di solidarietà raccolta fondi organizzata dal Centro Missionario Medicinali per finanziare l’acquisto e spedizione di medicinali verso i Paesi del sud del mondo.

La serata conviviale si è svolta in un clima di calorosa accoglienza e solidarietà a cui il Presidente del Centro, Massimo Ghiribelli, ha illustrato il grande lavoro svolto dai volontari e anticipato alcune informazioni sulla campagna Crowdfunding HAIuTIamo, sostenuta dalla Fondazione Cassa di Risparmio di Firenze. Tale iniziativa è nata dalla necessità di aiutare in particolare due ospedali della Repubblica Caraibica di Haiti che lamentano l’esaurimento delle scorte di farmaci.

Tutto ciò è stato ascoltato e recepito dai cento ospiti che hanno trovato posto nella sala, dimostrando la loro generosità a favore dell’iniziativa.

Il Centro Missionario Medicinali ringrazia di cuore tutti i partecipanti all’evento e vista l’impossibilità di accogliere le numerose richieste di partecipazione, si riserva di organizzare un nuovo evento nel mese di ottobre con data da stabilire per la quale porterà a conoscenza.

Un grazie particolare a tutti coloro che hanno collaborato a vario titolo alla buona riuscita dell’evento e alla grande disponibilità dei parrocchiani e soprattutto del parroco Padre Giuliano Riccadonna.

Arrivederci e….alla prossima.

 

INGLESE, PREGHIERA.. E SOLIDARIETÀ!

LONDRA, 2 - 20 LUGLIO 2018

 



La comunità degli Assunzionisti di Londra propone, dal 2 al 20 luglio 2018, l' International Youth Camp.

L'invito è rivolto a tutti i giovani tra i 18-26 anni, che desiderano passare due settimane in:
serving the poor,
- prayer and bible sharing,
- intensive practice of English,
- international community life,
- cultural visits and discovers.

Il costo è di 360€. Per maggiori informazioni, puoi rivolgerti a padre Giuliano o scrivere una mail a padre Erik:
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Pagina Facebook:
Assumptionist Solidariety Camp 2018. 

 

 





La sera del lunedì 14 maggio 2018, nella solennità di San Mattia, don Giuliano Ballerini è ritornato alla Casa del Padre di ogni creatura.

Nella comune preghiera, chiediamo al Signore la sua Misericordia e l'accoglienza in Paradiso per il nostro caro don Giuliano.

Mercoledì pomeriggio porteranno don Giuliano in parrocchia a San Donato in Polverosa e giovedì mattina, 17 maggio 2018, alle ore 10:00, ci sarà il funerale presieduto dal Cardinale Giuseppe Betori.

 

 

 

 

RITIRO di QUARESIMA per gli UNIVERSITARI

DOMENICA 11 MARZO 2018

 



La Pastorale Universitaria di Firenze organizza, per domenica 11 marzo, presso il Convento di San Matteo in Arcetri (Fi), una giornata di ritiro dedicata a tutti gli studenti universitari, per vivere un tempo dedicato all’ascolto della Parola e all’amorosa attenzione verso i fratelli.

Ore 11:30, ritrovo a San Donato in Polverosa o a Porta Romana, per poi salire con le macchine ad Arcetri; ore 13:00 pranzo con la comunità dei carmelitani; ore 14:30 inizio del ritiro; ore 18:00 partenze per San Donato in Polverosa, per partecipare alla Messa degli universitari alle 19:00.

Le iscrizioni devo essere fatte in Sagrestia o tramite mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. entro giovedì 8 marzo.

Per maggiori informazioni, rivolgersi a padre Giuliano o a Martina (333 2553002), oppure tramite il blog della Pastorale Universitaria:

university.blog.diocesifirenze.it

 

 

 


GIORNATA di PREGHIERA 

e di DIGIUNO per la PACE

VENERDÌ 23 FEBBRAIO, ORE 21

 

La parrocchia di San Donato in Polverosa, sotto indicazione di Papa Francesco, organizza per venerdì 23 febbraio, alle ore 21, una "giornata di preghiera e di digiuno per la pace". Riportiamo qua di seguito le parole del Papa, pronunciate durante l'Angelus della prima domenica di febbraio:

"Dinanzi al tragico protrarsi di situazioni di conflitto in diverse parti del mondo, invito tutti i fedeli ad una speciale Giornata di preghiera e digiuno per la pace, il 23 febbraio prossimo, venerdì della Prima Settimana di Quaresima. 

La offriremo in particolare per le popolazioni della Repubblica Democratica del Congo e del Sud Sudan. Come in altre occasioni simili, invito anche i fratelli e le sorelle non cattolici e non cristiani ad associarsi a questa iniziativa nelle modalità che riterranno più opportune, ma tutti insieme."